Meditazione guidata

La meditazione è un momento di connessione con il proprio Cuore, con la propria essenza.
Ti permette di rallentare e di incrementare la padronanza che puoi avere sulle attività della tua mente.

La parola Meditazione ha origini dal latino meditatio che significa “riflessione”. Infatti attraverso le meditazioni possiamo raggiungere un livello di consapevolezza delle nostre emozioni molto elevato.

Meditazione guidata

La meditazione guidata, qualora tu abbia difficoltà a praticarla in autonomia, ti permette di essere guidato da me attraverso un processo di rilassamento e consapevolezza. Coinvolge la visualizzazione, la consapevolezza del respiro e la focalizzazione sulla presente esperienza.
Questo approccio rende la meditazione accessibile anche a tutti quelli che sono alle prime armi con la pratica meditativa.

I Benefici della Meditazione guidata

1. Riduce lo stress e l’ansia:

Uno dei benefici più noti della meditazione guidata è proprio la capacità di ridurre lo stress e l’ansia.

Ma perché? Attraverso la focalizzazione sulla respirazione e sul tuo corpo, la mente trova un rifugio di calma in mezzo al tumulto quotidiano.

2. Migliora la concentrazione e la chiarezza mentale:

La pratica regolare di meditazione guidata è associata a un miglioramento del focus e della chiarezza mentale. Questo perché la meditazione e la Mindfulness ti insegnano a dirigere l’attenzione sul momento presente, allenando la mente a dissipare le distrazioni e ad affrontare le sfide con maggiore chiarezza.

3. Promuove un sonno regolare e salutare:

Se soffri di disturbi del sonno correlati all’ansia e allo stress puoi trovare sollievo nella meditazione guidata per dormire. La pratica regolare favorisce un rilassamento profondo, preparando il corpo e la mente per un riposo notturno più rigenerante.

4. Ti aiuta a gestire l’emotività:

È un potentissimo mezzo, molto efficace per esplorare e gestire le emozioni. Attraverso la consapevolezza delle sensazioni e la pratica della gentilezza verso sé stessi, si sviluppa una maggiore resilienza emotiva.

Come meditare? Cosa serve?

Se ti approcci alla meditazione guidata per la prima volta non ti devi preoccupare. Servono pochissime cose: pazienza, amore e quei 15/20 minuti di pratica. Scegli un luogo tranquillo ovvero il tuo Spazio Sacro all’interno della tua casa. Uno spazio libero di rumori e interferenze e se possibile sceglilo orientato a Nord.
Questo spazio deve essere appunto Sacro ed è il tuo luogo di pace e serenità dove nessun altro può avere accesso.
Se vuoi puoi accendere una candela, un incenso o una lampada di sale; puoi arricchirlo con i cristalli, con degli oggetti o simboli sacri (che per te siano sacri, religiosi o non). Indossa abiti comodi e siediti o sdraiati in una posizione rilassata.

Come posso iniziare?

Puoi scegliere se prenotare le tue meditazioni guidate nei gruppi già esistenti – Clicca qui, scrivimi e ti spiego come funziona.
Se non hai tempo, se il lavoro e gli orari ti impegnano puoi decidere di acquistare il mio pacchetto di Meditazioni guidate qui e praticare nei momenti in cui vorrai.